Mafia: Grasso, ‘lotta più intensa che mai, non può conoscere cedimenti’ (2)

8

(Adnkronos) – (Adnkronos) – Sulla collaborazione, l’ex presidente del Senato ha detto: “Non bisogna assolutamente depotenziare questo strumento” e “dobbiamo quindi pensare ad una legge che, oltre alla collaborazione, preveda criteri altrettanto rigorosi per raggiungere la medesima, pur ragionata e individualizzata, certezza, per l’ammissione ai benefici dei condannati per reati gravissimi”.