Mafia nigeriana, immigrato africano arrestato a Napoli

59

I carabinieri di Napoli hanno arrestato Godspower Ighoyiwi, 38enne di origini nigeriane ma residente a Qualiano, in esecuzione di un provvedimento emesso dal Gip presso il Tribunale dell’Aquila. L’uomo e’ ritenuto gravemente indiziato di associazione mafiosa, frode informatica e di appartenere all’organizzazione criminale nigeriana nota come “Black Axe”, dedita al traffico internazionale di stupefacenti, riciclaggio e frode informatica. Il 38enne è stato controllato in Via Stefano delle Chiaie, nel quartiere San Carlo Arena, mentre era in auto con un connazionale. E’ ora in carcere, nel penitenziario di Secondigliano.