Mafia: Piersanti Mattarella, ‘non fu solo Cosa nostra a uccidere mio nonno’ (5)

23

(Adnkronos) – Domani è il 41esimo anniversario dell’omicidio di Piersanti Mattarella, qual è stato il suo lascito più importante? “Nella vita politica la trasparenza e l’azione pubblica, il perseguimento del bene comune e la lotta alla mafia”, dice. Mentre dal punto di vista familiare “ammirazione e grande rispetto nei confronti di un uomo che comunque ci ha lasciato e che è morto nell’intento di fare del bene per tutti o di perseguire determinati principi e valori che, all’evidenza, davano fastidio”.