Mafia: processo trattativa, difesa Dell’Utri, ‘è innocente, pentito Brusca inattendibile’

10

Palermo, 20 lug. (Adnkronos) – “Marcello Dell’Utri è perfettamente innocente, a suo carico, in termini fattuali, non c’è nulla. Non c’entra nulla. Questo processo è, per molti peculiari aspetti, di portata storica. Mi sono reso conto che si agitano questioni di fondo che superano largamente le posizioni dei singoli imputati, che sono la carne viva su cui il processo opera e agisce”. Inizia così l’arringa difensiva dell’avvocato Tullio Padovani, uno dei legali dell’ex senatore di Forza Italia Marcello Dell’Utri nel processo d’appello sulla trattativa tra Stato e mafia. In primo grado Dell’Utri, che è venuto una sola volta alle udienze, è stato condannato a dodici anni di carcere per minaccia a corpo politico dello Stato. E la Procura generale, alla fine della requisitoria, ha chiesto la conferma della condanna.