Il maggiore Salvatore Vitiello lascia Isernia per un nuovo incarico in Campania

167
in foto Salvatore Vitiello

Il Maggiore dei Carabinieri Salvatore Vitiello, Comandante del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Isernia, lascia l’incarico dopo 5 anni di permanenza in Isernia. Nel periodo di servizio trascorso il reparto, sotto la sua direzione, ha portato a termine brillanti operazioni nel contrasto ad ogni forma di criminalità e di illegalità ed in particolare contro lo spaccio ed il traffico di sostanze stupefacenti. Il Maggiore Vitiello è stato assegnato all’Ufficio OAIO del Comando Legione Carabinieri Campania di Napoli.