Magneti Marelli nel mirino del fondo americano Kkr

257
Fca sta valutando l’ipotesi di una partnership per rafforzare Magneti Marelli, società del gruppo molto attiva sul mercato delle nuove tecnologie. Secondo fonti citate dal Walla Street Journal il fondo americano Kkr, colosso che raggruppa altri investitori al suo interno e ha sede a New York, sta valutando l’ipotesi di entrare nel capitale sociale della storica azienda. Un passo che prelude alla quotazione in Borsa di Magneti Marelli, della quale già si parla da tempo. Fca, con un comunicato, non ha confermato e nemmeno smentito la notizia limitandosi a osservare che Magneti Marelli è al centro di un progetto di crescita. L’azienda è fortemente radicata in Campania, sia nell’area irpina che a Napoli dove con Pcma ha rilevato lo stabilimento che fu della Ergon.