Maltempo, allagamenti e smottamenti nell’Avellinese

34

Forti piogge e vento hanno messo a dura prova la scorsa notte una parte della provincia di Avellino e alcune zone dello stesso capoluogo. Numerosi gli interventi a Montoro (Avellino) dove in alcune contrade rurali e nel centro del comune si sono verificati smottamenti e allagamenti degli edifici. A Torrette di Mercogliano, a pochi chilometri da Avellino, il vento ha sradicato un grosso albero che è finito su alcune auto in sosta senza per fortuna danni alle persone. Ad Avellino, acqua e fango hanno invaso parte del Nucleo industriale di Pianodardine, con interventi significativi da parte dei Vigili del Fuoco anche in via Verdi, al centro della città, e in periferia a Contrada Quattrograna. A causa del maltempo, un incidente si è verificato all’ingresso del casello di Castel del Lago (Benevento) dell’A16 Napoli-Canosa: un autocarro è finito fuori strada e l’autista, rimasto incastrato all’interno della cabina, è stato liberato dai Vigili del Fuoco. L’uomo è stato ricoverato per accertamenti in ospedale a Benevento.