Maltempo, in Campania allerta arancione dalle 21

16

La Protezione civile della Regione Campania ha diramato un avviso di allerta meteo valida a partire dalle 21 di stasera e fino alle 21 di domani sull’intero territorio regionale. La criticità sarà arancione su molte aree e in particolare la Zona 1: Piana campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana; Zona 3: Penisola sorrentino-amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini; Zona 5: Tusciano e Alto Sele; Zona 6: Piana Sele e Alto Cilento. Si prevedono precipitazioni con rovesci e temporali anche di forte intensità con raffiche di vento nei temporali. La criticità è legata al rischio idrogeologico diffuso. Questi i principali fenomeni inclusi nell’avviso: “instabilità di versante, localmente anche profonda, frane superficiali e colate rapide di detriti o di fango; significativi ruscellamenti superficiali, anche con trasporto di materiale, possibili voragini per fenomeni di erosione; allagamenti di locali interrati e di quelli a pian terreno; innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua minori, con fenomeni di inondazione delle aree limitrofe, anche per effetto di criticità locali (tombature, restringimenti, occlusioni delle luci dei ponti);Possibili cadute massi in più punti del territorio”. La Protezione civile precisa che l’allerta, anche se di livello e colore diverso, riguarda tutto il territorio. “Si invitano le autorità competenti a porre in essere tutte le misure atte a prevenire e contrastare i fenomeni,anche in linea con i piani comunali di protezione civile”. Attenzione anche alle strutture esposte alla sollecitazione dei venti e del mare.