Maltempo, forti piogge a Napoli: allagato l’Ospedale del Mare

86

Allagamenti al piano terra dell’Ospedale del Mare, la nuova struttura ospedaliera cittadina del quartiere Ponticelli. Le forti piogge della scorsa notte sono penetrate nella struttura, in particolare sui pavimenti del reparto di radiologia. La funzionalita’ della struttura non e’ stata compromessa, ma forti sono stati i disagi stamane per medici e pazienti. Gli allagamenti suscitano preoccupazioni e polemiche, essendosi verificati in una struttura di recentissima costruzione. Tra le possibili cause l’intasamento delle caditoie che ha impedito il deflusso dell’acqua piovana: a quanto sembra, a otturarle sarebbe stato anche un gran numero di cicche di sigarette, gettate li’ invece che nei posacenere. “Escludo che gli allagamenti di questa notte possano essere causati da problemi strutturali – commenta il commissario ad acta per l’Ospedale del Mare, Ciro Verdoliva – anche perche’ se cosi’ fosse tali episodi si sarebbero dovuti verificare anche in altre occasioni di pioggia copiosa che non sono mancati negli ultimi tre anni dal completamento del complesso ospedaliero. Le strutture vanno condotte e manutenute, le superfici terrazzate devono essere pulite costantemente e le pluviali devono essere protette da materiali che possano causare intasamenti”.