Maltempo in Campania, da domani sera è allerta gialla

49
(foto da Pixabay)

La Protezione civile della Regione Campania ha emanato un avviso di allerta meteo con criticità idrogeologica di livello “Giallo”, valevole dalle 9 alle 23:59 di domani, martedì 9 marzo, sulle zone Piana Campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana, Alto Volturno e Matese, penisola Sorrentino-Amalfitana, Monti di Sarno, Monti Picentini, Tusciano e Alto Sele. Previste precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, localmente intensi. Possibili raffiche di vento nei temporali con fulmini e grandinate. Tra i fenomeni al suolo, conseguenza delle avversità metereologiche previste: ruscellamenti superficiali con possibili fenomeni di trasporto di materiale; possibili allagamenti di locali interrati e di quelli a pian terreno; scorrimento superficiale delle acque nelle sedi stradali, possibili fenomeni di rigurgito dei sistemi di smaltimento delle acque meteoriche con tracimazione e coinvolgimento delle aree depresse; innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua minori, con inondazioni delle aree limitrofe, anche per effetto di criticità locali; possibile caduta massi in più punti del territorio; occasionali fenomeni franosi legati a condizioni idrogeologiche fragili. Segnalate particolari criticità nella della penisola Sorrentino-Amalfitana, dei Monti di Sarno e dei Monti Picentini. Oltre agli effetti al suolo derivanti dalle precipitazioni, si evidenziano anche possibili danni alle coperture e alle strutture provvisorie dovuti a raffiche di vento, fulminazioni e grandinate. Possibili le cadute di rami o alberi.