Maltempo in Campania, l’allerta gialla prorogata fino a domani alle 16

17

La Protezione Civile della Regione Campania, alla luce delle valutazioni del Centro Funzionale, ha prorogato l’avviso di allerta meteo con livello di criticità idrogeologica di colore Giallo attualmente in vigore su tutta la Campania, fino alle 16 di domani, venerdì 10 dicembre. Si prevedono ancora precipitazioni sparse, anche carattere di rovescio e temporale, che in alcuni punti del territorio potrebbero essere intensi. A questo quadro meteo sono associate anche possibili raffiche di vento. Massima attenzione va prestata ai fenomeni connessi al rischio idrogeologico che potrebbero innescarsi. Sono possibili, ad esempio, frane e caduta massi in più punti del territorio per effetto della saturazione dei suoli, allagamenti, inondazioni, problemi derivanti da fenomeni connessi ai sistemi di smaltimento delle acque piovane. La Protezione Civile della Regione Campania è al lavoro, con le associazioni di volontariato del sistema regionale, per affiancare i Comuni che hanno fatto richiesta di supporto e prestare soccorso alle popolazioni in difficoltà. La Protezione civile raccomanda alle autorità competenti d avere la massima attenzione rispetto alle criticità previste, sia in relazione al dissesto idrogeologico che in relazione alle raffiche di vento. Sala Operativa e Centro Funzionale seguono l’evoluzione del quadro meteo e delle precipitazioni: attenzione va prestata agli avvisi diramati dalla Protezione civile.