Mann, lettera degli intellettuali: Sentenza crea danno incalcolabile

54

Pongono “una questione eminentemente politica” che ha a che fare “con il danno incalcolabile che questa decisione produce, con l’impatto deleterio sulla città (e sul momento felice che sta vivendo, proprio sul fronte del turismo culturale)”. E’ la lettera di un gruppo di intellettuali napoletani sulla sentenza del Tar che ha bocciato la nomina di Giulierini al Mann. Nel breve periodo della sua direzione, Paolo Giulierini ha restituito il Museo a Napoli e Napoli al Museo. Non solo in termini quantitativi: i dati sull’ affluenza sono eloquenti. Ma soprattutto in termini di qualità del rapporto con il pubblico”, aggiungono.