Manovra: Meloni, ‘opposizione non ha più diritti, speriamo che Governo dialoghi’

11

Roma, 1 dic. (Adnkronos) – “I nostri rapporti con il Governo Draghi sono quelli di una forza che sta all’opposizione, cerchiamo di fare il nostro lavoro per quello che ci è consentito di fare per il bene dell’Italia e degli italiani, in una situazione nella quale diritti per l’opposizione non ne esistono più. Speriamo che il Governo abbia un minimo di disponibilità al dialogo, in alcuni casi è accaduto, però una manovra che viene presentata con venti giorni di ritardo rispetto alla legge è difficile che sia una manovra sulla quale si possa dialogare”. Così Giorgia Meloni, presidente di Fratelli d’Italia, in una conferenza stampa per presentare gli emendamenti del suo partito alla legge di Bilancio.