Mara Carfagna si candida con Calenda. Oggi conferenza stampa anche con Gelmini

313
in foto Mara Carfagna (Imagoeconomica)

Mara Carfagna lascia Forza Italia e si unisce ad Azione di Carlo Calenda. La ministra per il Sud lo ha annunciato in un’intervista al Corriere della Sera. “La scelta più difficile, anche umanamente per la riconoscenza che devo a Silvio Berlusconi, è stata quella di lasciare FI – ha detto Carfagna – . Il passo successivo è stato più semplice. Oggi formalizzerò la mia candidatura con Azione di Carlo Calenda, che rappresenta a mio giudizio l’unica proposta politica capace di salvare il Paese da una nuova stagione di estremismi”. Carfagna ha scelto Azione “perché ha una proposta europeista, liberale, garantista, fedele al patto europeo e occidentale, capace di dire la verità agli elettori, di prendere impegni seri e poi di rispettarli fino in fondo, e quindi in sintonia con tutto ciò in cui credo da sempre”.
Il segretario di Azione, Carlo Calenda, il ministro per gli Affari regionali Mariastella Gelmini e il ministro per la Coesione territoriale Mara Carfagna, terranno oggi alle 15,30 una conferenza stampa presso la sede della Stampa Estera.

in foto i ministri Gelmini e Carfagna (Imagoeconomica)