Maradona, il cardinale Sepe lo ricorda durante la messa mattutina: Ci ha riempiti d’orgoglio

61
In foto il Cardinale Crescenzio Sepe

L’arcivescovo di Napoli Crescenzio Sepe ha ricordato Maradona, scomparso ieri a 60 anni, nel corso della messa mattutina. Il porporato non ha conosciuto personalmente il “Pibe de oro” essendo arrivato a Napoli nel 2006 ma porta nel cuore il campione argentino per i successi col Napoli squadra di cui Sepe è tifosissimo. “Esprimo il mio cordoglio per la morte prematura di Maradona”, ha detto Sepe come riferiscono all’Adnkronos fonti della diocesi. Quindi il ricordo nella messa di stamani. Sepe rende omaggio al campione che ha reso grande la squadra azzurra: “Un campione che ci ha riempito di orgoglio per essere appartenuto a questa terra”, ha detto il porporato che non manca mai di andare ad omaggiare e a benedire la squadra di Gattuso in ogni ritiro.