Marcegaglia Steel, 1 mln dalle banche per piano di sviluppo

118
In foto Emma Marcegaglia

Marcegaglia Steel, holding industriale del gruppo guidato da Antonio ed Emma Marcegaglia, sottoscrive un finanziamento a 6 anni da 1 miliardo di euro. La nuova linea viene erogata da un nutrito pool di banche italiane ed estere che collaborano con il gruppo da anni. È la prima operazione Esg linked nel settore siderurgico e prevede:

– 700 milioni di rifinanziamento delle linee a medio termine in scadenza tra il 2024 e il 2026;

– 200 milioni per sostenere gli investimenti;

– 100 milioni di credito revolving.

Il finanziamento supporterà il nuovo piano di sviluppo del gruppo industriale mantovano, favorendo programmi e progetti di crescita in ambito siderurgico, anche attraverso nuove possibili acquisizioni e alleanze.