Maria D’Amico eletta nel Consiglio direttivo dei Giovani Imprenditori di Confindustria Salerno

103
in foto Maria D'Amico

Maria D’Amico, marketing manager del Gruppo D’Amico, azienda leader specializzata nella produzione di conserve alimentari presente sul mercato con i marchi D’Amico, Logrò, Montello, Robo e Dega, è entrata a far parte del Consiglio direttivo dei Giovani Imprenditori di Confindustria Salerno. L’Associazione è l’espressione degli imprenditori under 40, motivati a costruire l’azienda del domani e a diffondere la cultura d’impresa tra i giovani. La nomina di Maria D’Amico è un riconoscimento alla giovane imprenditrice e all’azienda, di cui fa parte, che da sempre si è contraddistinta per l’impegno e l’attaccamento al territorio, attraverso azioni volte a valorizzare non solo il patrimonio artistico nazionale, ma anche il talento dei giovani nel campo dell’arte, della gastronomia e dello sport.
“Entrare a far parte di un gruppo di giovani imprenditori, che negli anni ha fatto tanto per il nostro territorio, è per me un onore. Mi dedicherò con grande impegno e passione a questa nuova sfida e sono certa, che insieme, faremo un ottimo lavoro di squadra per portare avanti un programma innovativo con al centro i giovani, protagonisti fondamentali per la crescita e lo sviluppo del nostro Paese”. dichiara Maria D’Amico.
Alla presidenza è stato nominato Marco Gambardella (Bioplast Srl), mentre all’interno del nuovo Consiglio direttivo, oltre Maria D’Amico, sono stati eletti: Annalaura Brillante (Blu Plast Srl); Fabrizio Citro (Industria Grafica Fg); Serena De Luca (Karma Srl); Ivano Pecora (Orakom Srl); Francesco Petrosino (Condor Spa); Marco Rinaldi (Riba Sud Srl); Valentina Sada (Antonio Sada & Figli Spa); Gerardo Salzano (Pomilia Spa); Nicola Savino (Savino Solution Srl).