Mariano Bruno Cav. Gran Croce ordine al merito Repubblica Italiana

11

Napoli, 3 dic. (Labitalia) – Su proposta del presidente del Consiglio Giuseppe Conte, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha conferito a Mariano Bruno l’onorificenza di Cavaliere di Gran Croce ordine al merito della Repubblica Italiana. L’onorificenza è stata consegnata oggi a Napoli in Prefettura dal sindaco di Napoli Luigi De Magistris e dal Prefetto Carmela Pagano. Mariano Bruno è socio responsabile dell’ufficio di Napoli (con competenza per l’Italia Meridionale) di Deloitte & Touche spa, società di consulenza e revisione contabile del network di Deloitte in Italia.

Bruno ha ricoperto incarichi rilevanti, alcuni dei quali tuttora in essere, tra i quali si citano quelli di vicepresidente dell’Unione Industriali di Napoli e dell’Ordine dottori commercialisti di Napoli, quello di consigliere di amministrazione della Fondazione Deloitte e di membro del consiglio di indirizzo della Fondazione Teatro San Carlo.

Si è distinto, altresì, in ambito diplomatico e socio-culturale, in particolare nella veste di console del Principato di Monaco e segretario generale del Corpo Consolare di Napoli, di cavaliere di Grazia Magistrale del Sacro Militare Ordine di Malta, dove è anche vice-Ricevitore del Gran Priorato di Napoli e Sicilia, e di Deputato della Real Cappella del Tesoro di San Gennaro, anche in qualità di promotore di numerose attività sociali e di solidarietà. E’ stato ed è professore a contratto in diverse discipline economiche presso alcune università italiane.