Marilisa Magno commissario prefettizio di Foggia

106
in foto Marilisa Magno

Sospeso il consiglio comunale di Foggia dopo le dimissioni del sindaco Franco Landella (Lega), datate 4 maggio e non revocate al termine dei 20 giorni. Il prefetto di Foggia, Raffaele Grassi, prima di lasciare il capoluogo per un altro incarico, ha nominato Marilisa Magno commissario. Magno, originaria di Napoli, è stata prefetto di Bari dal 2017 al 2019 ed è in quiescenza.Landella dal 21 maggio scorso è ai domiciliari nell’inchiesta della procura di Foggia su tangenti e appalti comunali: è accusato di tentata concussione e corruzione. A dare notizia della nomina del commissario è stata la prefettura con una nota. A seguito delle dimissioni del sindaco – si legge – il prefetto Grassi ha proposto al ministero dell’Interno lo scioglimento del consiglio comunale e per assicurare la provvisoria gestione dell’ente, ha nominato il commissario prefettizio Marilisa Magno.