Massimo Ferrarese (Invimit): Il fondo i3-Patrimonio Italia taglia il traguardo dei 160 milioni di euro

81
“Il fondo i3-Patrimonio Italia, quello dedicato all’acquisizione di immobili degli Enti territoriali in locazione alla Pubblica Amministrazione, in pochi mesi ha acquistato le sedi di otto Prefetture, cinque Questure, dieci Caserme dei Carabinieri, due Caserme dei Vigili del Fuoco e il Tribunale di Chieti”: è quanto ha dichiarato oggi il Presidente di Invimit Massimo Ferrarese.
“Il nostro Fondo – ha sottolineato Ferrarese – è partito lo scorso dicembre e in pochi mesi taglia il traguardo dei 160 milioni di euro, con una media di 20 milioni di acquisti al mese”.
 
“Questo dato – ha detto ancora il Presidente di Invimit – non solo ci soddisfa per quanto realizzato, ma ci fa ben sperare per il raggiungimento e forse anche superamento degli obiettivi prefissati per il 2016 e che si accompagna al risultato dell’andamento positivo degli altri Fondi che nel totale consentono a Invimit di raggiungere a metà anno i 500 milioni di euro di massa gestita.
“Attraverso il fondo Patrimonio Italia abbiamo trasferito inoltre importanti risorse a numerose Province in difficoltà.  Ma purtroppo – ha concluso Ferrarese – devo ancora registrare un ritardo da parte delle Amministrazioni del Sud a cogliere le grandi opportunità che Invimit offre loro”.