Masso-mafie, De Raho agli studenti: Il Paese migliora col recupero dell’etica

30
Il procuratore nazionale antimafia Federico Cafiero De Raho

“Il fine non può essere solo la ricchezza ma deve essere il benessere della collettività”. Con queste parole il procuratore nazionale Antimafia, Federico Cafiero De Raho, ha parlato agli studenti, platea del dibattito sulle masso-mafie. De Raho ha spronato i giovani “a tenere lontano, quando sarete ad esempio avvocati, commercialisti, chi vi può far deviare dalla linea dritta della correttezza per godere di un piccolo privilegio. Il nostro Paese migliorerà se si recupererà l’etica dei comportamenti”.