Mastella, accordo con i Pensionati
Unico simbolo a sostegno di Caldoro

39

Clemente Mastella stringe un’alleanza con il movimento dei Pensionati che alle prossime elezioni regionali correranno sotto un unico simbolo nella coalizione di centrodestra. “Alle prossime regionali il Clemente Mastella stringe un’alleanza con il movimento dei Pensionati che alle prossime elezioni regionali correranno sotto un unico simbolo nella coalizione di centrodestra. “Alle prossime regionali il partito dei Pensionati“, ha detto il coordinatore Fortunato Sommellasara’ di supporto a Popolari per il Sud o come si chiamera’ il partito di Mastella. Gli anziani a Napoli e in Campania – ha poi aggiunto – sono agli arresti domiciliari. Gli aumenti delle tariffe del trasporto pubblico locale, decisi di recente, costringono tanti anziani a restare chiusi in casa perche’ non hanno i soldi per comprare i biglietti del bus. Servono anche nuove politiche sulla sanita’, e noi possiamo essere incisivi per dare soddisfazione a tanti pensionati. Anche sulle addizionali comunali e regionali bisogna fare qualcosa“. Sommella al termine dell’intervento ha annunciato che lascera’ la guida del movimento dei Pensionati; il timone passera’ a Ciro Crocifiglio. Prima di prendere la parola Clemente Mastella ha dovuto subire le rimostranze di un pensionato che con veemenza gli ha espresso le difficolta’ di chi con la sola pensione non riesce ad arrivare alla fine del mese. “Per i pensionati e’ prima di tutto lo Stato che deve occuparsi di loro“, ha detto l’ex Guardasigilli. “Se la pensione e’ insufficiente – ha aggiunto – bisogna aumentarla e renderla compatibile con le esigenze della vita quotidiana. Dall’altro la Regione e gli Enti locali possono integrare con i servizi, in modo che la pensione non sia cosi’ stancamente afflittiva nella sua realta’ monetaria come capita attualmente per tantissimi pensionati“. All’incontro era presente anche l’assessore regionale Vittorio Fucci, che con Mastella condivide comuni origini sannite.