Masterplan del litorale Domitio, De Luca incontra il gruppo di lavoro

108
foto di Massimo Pica

Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha incontrato il gruppo di lavoro aggiudicatario del “Masterplan litorale domitio-flegreo”, cui è affidata l’elaborazione della proposta di riqualificazione, valorizzazione e sviluppo della linea di costa. Nel corso della riunione operativa è stato illustrato il contesto economico-sociale della zona litoranea delle province di Napoli e Caserta, il quadro delle attività produttive, le prospettive di sviluppo che riguardano l’intero territorio. “Si tratta – si legge in una nota – di un’area di estrema complessità’, nella quale insistono problemi ambientali, di abusivismo e infrastrutturali, ed e’ stato deciso di utilizzare un modello di lavoro tale da rendere possibile la realizzazione per pezzi del masterplan stesso”. “E’ stata sottolineata l’esigenza di dare sbocco da subito a proposte di investimenti privati in stretto rapporto con i Comuni interessati – prosegue la nota -. Si lavora per fare di questo masterplan un modello pilota per interventi di riqualificazione anche in altre aree della Campania (quella vesuviana, l’area nord di Napoli, l’Agro nocerino sarnese, la Piana del Sele)”. Hanno partecipato all’incontro, tra gli altri, l’assessore al Governo del Territorio Bruno Discepolo; Maria Grazia Falciatore, responsabile della Programmazione Unitaria; e per il gruppo aggiudicatario Andreas Kipar, con i rappresentanti di Land srl, Consorzio Caire, e Cesbim Campania Bonifiche.