**Mattarella: da Gentiloni a Draghi, le quattro crisi di Governo senza sciogliere le Camere** (6)

17

(Adnkronos) – Dopo un secondo giro di consultazioni, il Presidente della Repubblica certifica che, sempre intorno alla premiership di Conte, si è creata una nuova alleanza, formata da M5S, Pd e Leu, una coalizione giallorossa. “Una volta che, in base alle indicazioni di una maggioranza parlamentare, si è formato un Governo, la parola compete al Parlamento e al Governo”, che “nei prossimi giorni si presenterà davanti alle Camere per chiedere la fiducia e presentare il suo programma”, afferma l’arbitro Mattarella, fischiando la fine della terza crisi che si è trovato a dirigere. È il 4 settembre del 2019.