**Mattarella: donna Laura, presenza discreta a sorridente nei vertici e non solo**

19

Roma, 26 dic. (Adnkronos) – La prima fu Ernestina Saragat, poi venne Marianna Scalfaro e dal 2015 è stata la volta di Laura Mattarella. Epoche, storie, profili e stili diversi per le figlie di tre Capi dello Stato arrivati al Quirinale da vedovi e quindi affiancati dalle figlie nel ruolo di ‘supplente consorte del Presidente della Repubblica’, con il compito cioè di essere con lui in tutte quelle occasioni in cui il cerimoniale prevede che sia accompagnato: inaugurazioni, pranzi e udienze ufficiali, cerimonie di particolare significato, visite di Stato, effettuate all’estero o ospitate in Italia.