**Mattarella: ‘lascio mio ruolo con fiducia in futuro, l’Italia crescerà’/Adnkronos** (3)

23

(Adnkronos) – “In queste ore -avverte il Capo dello Stato- i contagi tornano a preoccupare e i livelli di guardia si alzano a causa delle varianti del virus -imprevedibili nelle mutevoli configurazioni-“, causando “talvolta un senso di frustrazione”. Tuttavia “non dobbiamo scoraggiarci”, ricordando ancora una volta che “i vaccini sono stati, e sono, uno strumento prezioso, non perché garantiscano l’invulnerabilità ma perché rappresentano la difesa che consente di ridurre in misura decisiva danni e rischi, per sé e per gli altri”.