**Mattarella: una sola legge rinviata a Camere, rilievi su sei testi, basta decreti legge eterogenei** (4)

18

(Adnkronos) – “Tra le modifiche introdotte –la sottolineatura del Capo dello Stato nella lettera al presidente del Consiglio e ai presidenti delle Camere- ve ne sono alcune che -alla luce del disposto costituzionale e della giurisprudenza costituzionale- sollevano perplessità in quanto perseguono finalità di sostegno non riconducibili all’esigenza di contrastare l’epidemia e fronteggiare l’emergenza, pur intesa in senso ampio, ovvero appaiono del tutto estranee, per finalità e materia, all’oggetto del provvedimento”.