Maurizio Stanco nuovo procuratore campano della Corte dei Conti

71
in foto Maurizio Stanco

Maurizio Stanco è il nuovo procuratore regionale per la Campania della Corte dei Conti. Avellinese, 60 anni, coniugato e con tre figli, e’ entrato nella magistratura contabile nel 1991, prestando servizio nelle funzioni giurisdizionali e di controllo nelle sedi di Milano, Bari, Roma, Catanzaro, Potenza, L’Aqula, oltre che, per circa 15 anni, nella stessa procura contabile partenopea. Ha svolto dal 2015 le funzioni di procuratore regionale per l’Abruzzo, dal 2019 quelle di presidente della sezione regionale di controllo per la Puglia. Sostituisce Antonio Ciaramella, nominato presidente aggiunto presso la sede giurisdizionale per il Lazio.