Mbda, accordo con il Qatar per 640 milioni

63

Mbda, società che produce sistemi missilistici e partecipata da Finmeccanica al 25%, ha siglato con il Qatar una lettera d’intenti per la fornitura di un sistema di difesa missilistico costiero per le forze navali del paese del Golfo, del valore di 640 milioni di euro. Il sistema permette di monitorare il traffico sulle coste e prevenire attacchi da forze ostili e minacce nelle acque territoriali. Può usare due diversi tipi di missile, l’Exocet MM40 Block 3 e il Marte Er. “Questa lettera d’intenti – ha commentato il ceo di Mbda, Antoine Bouvier – rappresenta il primo passo per la firma di un contratto per questo innovativo sistema di missile costiero. Rappresenta un’ulteriore conferma della fiducia che le forze armate del Qatar ripongono in Mbda e nel suo equipaggiamento”.