Media, Pier Silvio Berlusconi: Mediaset il più grande editore italiano tra tv, digital e radio

50
in foto l'ad di Mediaset Pier Silvio Berlusconi (Imagoeconomica)

“Nel 2023 abbiamo chiuso per la prima volta davanti alla Rai nei dati di ascolti televisivi, ma non è quello il nostro obiettivo che è invece il raggiungere i ricavi pubblicitari in quanto tv commerciale. Nel 2024 i dati di inizio anni sono incoraggianti ma sarà quasi impossibile, visto che ci saranno Europei e Olimpiadi, poi ora arriva Sanremo. ma vedremo e la gara è lunga”. Lo ha detto l’ad di Mediaset Pier Silvio Berlusconi in occasione della conferenza stampa ‘Innovazione Mediaset e la Tv del 2024’ a Cologno Monzese. “Ma il dato rilevante è che Mediaset è oggi di gran lunga il più grande editore italiano, per i numeri che portiamo ai nostri investitori pubblicitari”, ha aggiunto. Il riferimento è al fatto che oggi Mediaset raggiunge il 95% degli italiani adulti ogni settimana con i suoi prodotti, che siano tv, digital e radio.