Medicina Innovativa, nuovo bando Ue da 167 milioni di euro

50

Innovative Medicines Initiative 2 lancia il nuovo bando con un budget di oltre 167 milioni di euro e opportunità anche per le piccole e medie imprese.
Lanciato nel 2014, Innovative Medicines Initiative 2 (Imi 2) è un partenariato pubblico-privato (PPP) che coinvolge l’Unione europea e la Federazione europea delle associazioni e delle industrie farmaceutiche (European Federation of Pharmaceutical Industries and Associations) con l’obiettivo di migliorare i sistemi sanitari europei. Imi 2 punta a sviluppare vaccini, medicinali e terapie di nuova generazione, tra cui nuovi antibiotici.
Le risorse a disposizione ammontano a 3,3 miliardi di euro, di cui oltre 1,6 miliardi di euro messi a disposizione dall’Ue tramite il programma Horizon 2020.
In questa nuova call la partecipazione delle Pmi è fortemente incoraggiata. Le piccole e medie imprese, infatti, avranno la possibilità di collaborare con grandi aziende farmaceutiche, ampliando così il proprio network e sviluppando nuove collaborazioni.
Le domande devono essere presentate in due fasi: 14 giugno 2018, ore 17 (ora locale di Bruxelles), per la presentazione della pre-proposta; 11 dicembre 2018, ore 17.00 (ora locale di Bruxelles), per la presentazione della proposta completa.