Confindustria, Bonomi al Meeting di Rimini: Dobbiamo darci una mano, non accetto il fallimento

171
in foto Carlo Bonomi

“Dobbiamo darci una mano tutti in questo momento e se non lo capiamo falliamo nella nostra missione. Io il fallimento non lo accetto, non lo accetto per il Paese, non lo accetto per i miei figli”. Lo ha detto, a margine di un convegno al Meeting di Rimini, il presidente di Confindustria, riguardo le sfide che attendono l’Italia, a partire dall’emergenza legata al Coronavirus, e al ruolo che devono vare le parti sociali. “Il tema – ha sottolineato – e’ mettere in sicurezza lavoro e scuole, due cose fondamentali per il Paese. Possibile che nessuno se ne renda conto? Possibile che nessuno abbia un moto d’orgoglio, di responsabilita’ per sedersi a un tavolo e trovare una soluzione, insieme, Che ci aiuti, che aiuti il Paese, che aiuti tutti”.