Mef,no rischi Italia, da 2016 giù debito

19

(ANSA) – ROMA, 25 GEN – Il rapporto sulla sostenibilità della Commissione Ue “conferma ancora una volta che i conti pubblici italiani non presentano rischi nel breve termine e sono in assoluto i più sostenibili di tutti nel lungo termine”. Lo sottolineano fonti del Tesoro, osservando che “il pesante debito pubblico rende il paese più esposto in caso di shock esterni”, motivo per cui l’Italia è classificata su questo fronte “ad alto rischio. Per questo il governo – si ribadisce – ha programmato nel 2016 il debito in discesa per la prima volta dopo 8 anni”.
   

(ANSA) – ROMA, 25 GEN – Il rapporto sulla sostenibilità della Commissione Ue “conferma ancora una volta che i conti pubblici italiani non presentano rischi nel breve termine e sono in assoluto i più sostenibili di tutti nel lungo termine”. Lo sottolineano fonti del Tesoro, osservando che “il pesante debito pubblico rende il paese più esposto in caso di shock esterni”, motivo per cui l’Italia è classificata su questo fronte “ad alto rischio. Per questo il governo – si ribadisce – ha programmato nel 2016 il debito in discesa per la prima volta dopo 8 anni”.