Meridbulloni, confronto impossibile: i Fontana disertano il Tavolo regionale

109

Il Gruppo Fontana diserta la riunione convocata ad inizio settimana dal consiglio regionale della Campania per discutere della vertenza Meridbulloni. La società non recede dalla decisione di chiudere lo stabilimento di Castellammare di Stabia (Napoli) e trasferire tutto in Piemonte. Compresi gli 81 dipendenti campani, che altrimenti verranno licenziati. L’assenza dei Fontana è stata giudicata “gravemente scorretta e irrispettosa” da parte dei membri della commissione competente presso il parlamentino regionale.