Metalmeccanici, Napoli aderisce allo sciopero generale di giugno

33
worker with protective mask welding metal
Giovedì 2 maggio, in occasione degli Esecutivi nazionali unitari di Fim Fiom Uilm, si terrà alle 9 una conferenza stampa presso l’Auditorium di via Rieti 13 a Roma. Il tema sarà lo sciopero generale dei metalmeccanici che si terrà il 14 giugno 2019 in contemporanea a Milano, Firenze e Napoli. Alla luce delle trasformazioni che stanno investendo il mondo delle imprese metalmeccaniche, Fim Fiom e Uilm chiedono al governo e al sistema delle imprese l’urgenza di agire su alcuni elementi come ad esempio la riduzione delle aliquote Irpef sul lavoro dipendente, l’aumento dei salari, l’incremento di investimenti pubblici e privati nei settori strategici, la reindustrializzazione delle aree di crisi con piani di sviluppo territoriale che garantiscano l’occupazione. Ne parleranno il segretario generale Fim, Marco Bentivogli, la segretaria generale Fiom, Francesca Re David e il segretario generale Uilm, Rocco Palombella.