Meteo, ecco il ciclone Circe

31

(AdnKronos) – L’afa e il caldo hanno le ore contate. Tra domani e il 1° luglio, infatti, l’anticiclone africano Caronte dovrebbe indietreggiare al Nord, rimanendo saldo al Centro-Sud.

Nello specifico, come riporta il portale ‘IlMeteo.it’, verrà indebolito dalle “correnti atlantiche che si faranno via via più minacciose al Nord”.

26-28 giugno – Tempo spesso instabile sull’arco alpino e localmente su quello prealpino, Piemonte e parte della Pianura Padana: temporali sparsi, localmente forti. Sole e caldo intenso al Centro-Sud.

29 -30 giugno – Il ciclone Circe fa il suo ingresso sull’Italia: temporali molto forti su tutto il Nord, Toscana, Sardegna settentrionale e, in parte, sul resto del Centro. Locali grandinate e trombe d’aria. Sole al Sud.

1 luglio – Pressione in aumento, locali temporali sui rilievi e zone orientali.

Temperature – Saranno in graduale diminuzione al Nord, mentre troveremo un forte aumento al Centro-Sud, tra il 27 e il 29 giugno, con punte di 37/40° anche a Roma e Firenze.