Metro linea 6, inaugurazione San Pasquale. Cascetta: Restituita piazza importante

255
in foto Ennio Cascetta, presidente di Metropolitana di Napoli spa

“Per dieci anni questa parte cosi’ bella e centrale della città di Napoli è stata un cantiere, oggi torna ad essere una delle più belle piazze della città”. Lo ha detto Ennio Cascetta, presidente di Metropolitana di Napoli spa in occasione dell’inaugurazione di Largo Principessa Pignatelli, la piazza sovrastante la nuova stazione San Pasquale della Linea 6 della Metropolitana partenopea. Una piazza di rilievo, ha sottolineato Cascetta perché “si trova di fronte alla Villa Comunale ed è stata progettata da grande architetto come Boris Podrecca. Con l’apertura di oggi si fa un altro passo verso la normalità e, anzi, per migliorare la vivibilità di Napoli”. Cascetta ha ricordato che proseguono “i lavori della LInea 6 della metropolitana che nel giro di un anno si completerà anche con Piazza della Repubblica, con la stazione di Arco Mirelli, mentre la stazione di San Pasquale è quasi del tutto finita. Tra un anno i treni andranno da Fuorigrotta fino a San Pasquale e importanti pezzi della città saranno finalmente liberati dai cantieri e restituiti ai cittadini in una Napoli piu’ bella”.