Metropolitana di Napoli, inaugurata la nuova uscita di via De Pretis

297
In foto Ennio Cascetta

“Una ulteriore uscita della metropolitana Municipio-Porto, con un corridoio che diventa una galleria fotografica con le opere d’arte del maestro Mimmo Jodice che rendono questa non solo una grande infrastruttura, ma un museo di arte contemporanea, di archeologia e di storia”. Così questa mattina il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, nel corso dell’inaugurazione della nuova uscita di via Depretis della stazione Municipio della Metro Linea 1 del capoluogo campano. “I lavori – aggiunge il primo cittadino – vanno avanti speditamente e un po’ alla volta andremo a terminare tutto. Siamo contenti – conclude – e a questo si aggiungera’ il completamento della riqualificazione di via Depretis”. Il sindaco ha anche affermato che alla Riviera di Chiaia “l’obiettivo è terminare per giugno 2019, prima delle Universiadi”. All’inaugurazione anche il presidente di Metropolitana di Napoli Ennio Cascetta che ha sottolineato la bellezza di una stazione in cui “architettura, arte ed archeologia si fondono in modo cosi’ forte e significativo” da renderla unica. “Un’uscita monumentale – spiega Cascetta – con 100 metri di galleria, molto larga. Si tratta di un altro passo di un lavoro complessissimo per le ragioni che tutti conosciamo (lo scavo ha portato alla luce l’antico porto romano con annesse imbarcazioni, ndr), ma che in questi anni – ha concluso – sta avendo una accelerazione fortissima”.