Metropolitana di Napoli, sospesa la linea 1 per tentativo di suicidio

66

Sospesa la circolazione dei treni della linea 1 della Metropolitana di Napoli per un tentativo di suicidio. Una persona di circa 35 anni, la cui identita’ non e’ ancora nota, e’ stata investita da un treno in arrivo nella stazione di Materdei. Sul posto si sono recati vigili del fuoco e forze dell’ordine. Secondo le prime ricostruzioni delle immagini di video sorveglianza, la persona potrebbe essersi lanciata sui binari all’ arrivo del treno in transito. “Il macchinista – si legge nella nota di Anm – non avrebbe avuto alcuna possibilita’ di fermare in tempo il convoglio ed evitare la tragedia. La circolazione e’ sospesa e si sta valutando di riprendere la circolazione limitata alla sola tratta Piscinola-Vanvitelli.