Mibact, online il Premio Mosca per curatori italiani emergenti

29

Il ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo (Mibact) – Direzione Generale Arte e Architettura Contemporanee e Periferie Urbane e il ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (Maeci) – Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese, bandiscono la prima edizione del “Premio Mosca”: un programma rivolto ai curatori italiani emergenti. I vincitori del concorso avranno la possibilità di trascorrere un periodo di sei mesi a Mosca (15 ottobre 2018 – 15 aprile 2019), al fine di approfondire le proprie capacità curatoriali a contatto con l’ambiente culturale e artistico della città, affiancando lo staff dell’istituzione nell’organizzazione delle attività culturali in programmazione alla Fondazione Vac.