Michael Callahan è il nuovo chief marketing officer di Acronis

97
in foto Michael Callahan

Acronis, leader globale della protezione informatica, ha annunciato oggi la nomina di Michael Callahan come nuovo Chief marketing officer. Callahan entra nel team Acronis dopo aver maturato una pluriennale esperienza come CMO in aziende quali Firemon e Zimperium e di recente come Senior Vice President Global Marketing in Cofense Inc.
Nel suo ruolo di Chief marketing officer, Michael guiderà le iniziative Acronis tese a divulgare conoscenza e consapevolezza sulla Cyber Protection, e promuoverà l’ampliamento su larga scala del marketing aziendale. La pandemia di COVID-19 ha incentivato la diffusione globale delle soluzioni per la trasformazione digitale e la migrazione verso soluzioni cloud e cloud ibride, esigendo dall’intero settore una maggiore consapevolezza sulle minacce alla sicurezza delle aziende. Altra importante mission di Acronis è quella di formare i futuri leader in ambito tecnologico; l’azienda ha avviato programmi strategici in tutto il mondo, e l’esperienza di Callahan nel marketing sarà un enorme incentivo al loro ampliamento.
“Siamo impazienti di vedere come Michael reinvestirà in ambito di Cyber Security la sua significativa esperienza nel marketing B2B”, ha dichiarato Patrick Pulvermueller, Chief Executive Officer di Acronis. “L’esperienza acquisita in oltre 20 anni di leadership nel marketing in alcune delle più note aziende del settore sarà determinante per consolidare la posizione di Acronis come leader della sicurezza degli endpoint. Il percorso professionale di Michael è lastricato di successi straordinari e abbiamo grandi aspettative sui risultati che conseguiremo sotto la sua guida”.
Esperto di misurazione delle performance del marketing B2B, Michael porta in Acronis oltre 20 anni di esperienza nel comparto, maturata anche in aziende che forniscono servizi SaaS come McAfee, HP e Juniper Networks. Strategiche per il ruolo che rivestirà anche le sue competenze di leadership globale, poiché Acronis è un’azienda di respiro internazionale con sedi e dipendenti in tutto il mondo. Grazie alle competenze di Michael, Acronis raggiungerà un pubblico più vasto ed estenderà a ulteriori mercati la propria copertura in ambito di Cyber Protection.
“Entro in Acronis con grande entusiasmo; sarà un onore lavorare con l’intero team alle soluzioni di Cyber Protection e contribuire alle iniziative per la consapevolezza sull’importanza della protezione informatica. Il mondo si muove verso un ecosistema digitale nel cloud, ed è più importante che mai rendere le soluzioni di Cyber Security accessibili e trasparenti, così che i leader aziendali possano scegliere quelle più adeguate alle loro aziende”, ha dichiarato Callahan.