Migrante in fuga muore investito nell’Agrigentino

28


Un migrante in fuga dal centro di accoglienza di Siculiana, in provincia di Agrigento, è morto dopo essere stato investito da un’auto. La vittima è un 20enne eritreo. L’incidente è avvenuto sulla strada statale 115. Sono rimasti feriti tre poliziotti, anche loro investiti dalla stessa auto e trasferiti al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento. Arrestato il conducente della vettura con l’ipotesi di reato di omicidio stradale.
sat/mrv/red