Migranti: Bernini, ‘bloccare partenze per scongiurare altre tragedie’

11

Roma, 25 lug. (Adnkronos) – “Continuano senza sosta sbarchi di migranti irregolari a Lampedusa, e deve far riflettere il salvataggio di un gruppo di tunisini, fra cui cinque bambini, salvati mentre erano alla deriva su una zattera gonfiabile. Questo significa che prosegue ininterrotto il cinico traffico degli scafisti, che non esitano a trasferire dalle navi madre a barchini di fortuna uomini, donne e bambini, mettendone a repentaglio la vita. Le stragi nel Mediterraneo si evitano bloccando le partenze, se ne facciano una ragione i fautori dell’accoglienza indiscriminata, e la strada non è certo quella di consegnare la Guardia costiera libica in mano ai consiglieri turchi, mentre mi chiedo a cosa sono servite le ripetute missioni del governo italiano e dei commissari europei a Tunisi, visto che nelle ultime settimane le partenze su quella rotta sono diventate predominanti”. Lo dichiara in una nota il presidente dei senatori di Forza Italia Anna Maria Bernini.