**Migranti: Biloslavo, ‘io intercettato? Noi giornalisti non abbiamo mica l’immunità…’**

27

Palermo, 3 apr. (Adnkronos) – “Posso essere sincero? Tutto questa vicenda mi sembra una tempesta in un bicchiere d’acqua… Non esiste l’immunità giornalistica, come quella dei parlamentari. E la Polizia non è la Stasi. Poi, diciamolo pure: male non fare, paura non avere”. Così l’inviato del Giornale Fausto Biloslavo commenta con l’Adnkronos la notizia delle intercettazioni della Procura di Trapani nei confronti della giornalista Nancy Porsia e di altri cronisti, tra cui lo stesso Biloslavo, che da anni si occupa di migrazioni e terrorismo. “La mia è l’opinione di un giornalista che è stato interrogato dal Kgb in Russia e che doveva essere ucciso in Afghanistan… – dice l’inviato – Ma non ingigantirei questa vicenda”.