**Migranti Mattarella vede Presidente Tunisia, combattere traffici e favorire sviluppo Africa**

52

Roma, 16 giu. (Adnkronos) – L’emigrazione dal Continente africano rappresenta un fenomeno epocale, che non si può risolvere solo con le politiche di sicurezza, peraltro necessarie per battere l’odioso fenomeno del traffico di uomini. E’ necessario creare condizioni di sviluppo in Africa per evitare che le persone debbano emigrare per cercare lavoro o sfuggire alla fame. Su questo hanno convenuto il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e quello della Tunisia, Kaïs Saïed, durante i colloqui al Quirinale, presenti i ministri italiani degli Esteri, Luigi Di Maio, e dell’Interno, Luciana Lamorgese.