Migranti: Oim, 444 morti quest’anno

64

(ANSA) – ISTANBUL, 8 MAR – Sono 444 le persone annegate quest’anno nel Mediterraneo nel tentativo di approdare sulle coste europee. Lo calcola l’Organizzazione internazionale per le migrazioni (Oim), secondo cui 347 sono morti nell’Egeo e 97 nel Mediterraneo centrale. Sono 141.141 i migranti e rifugiati sbarcati sulle coste europee dall’inizio di quest’anno. Lo indicano gli ultimi dati dell’Organizzazione internazionale per le migrazioni (Oim), pubblicati oggi, secondo cui 131.847 (oltre il 90%) sono giunti in Grecia e 9.294 in Italia.
   

(ANSA) – ISTANBUL, 8 MAR – Sono 444 le persone annegate quest’anno nel Mediterraneo nel tentativo di approdare sulle coste europee. Lo calcola l’Organizzazione internazionale per le migrazioni (Oim), secondo cui 347 sono morti nell’Egeo e 97 nel Mediterraneo centrale. Sono 141.141 i migranti e rifugiati sbarcati sulle coste europee dall’inizio di quest’anno. Lo indicano gli ultimi dati dell’Organizzazione internazionale per le migrazioni (Oim), pubblicati oggi, secondo cui 131.847 (oltre il 90%) sono giunti in Grecia e 9.294 in Italia.