Migranti, Turchia apre frontiere ma Grecia blocca 10mila persone

41

Roma, 1 mar. (Adnkronos/Dpa) – Continua la situazione di emergenza al confine tra Grecia e Turchia dopo che Ankara ha deciso di non impedire più il . L’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni (Oim), l’agenzia delle Nazioni Unite per le Migrazioni, afferma che ci sono almeno 13mila migranti al confine tra la Turchia e la Grecia.

Secondo quanto afferma su Twitter il ministro degli Interni turco, Suleyman Soylu, sono 76.358 i migranti che avrebbero varcato il confine attraverso la provincia di Edirne e che sarebbero così arrivati in Europa. Nella provincia di Edirne ci sono valichi di frontiera verso la Grecia e la Bulgaria e finora i due Paesi non hanno segnalato l’arrivo di un così alto numero di richiedenti asilo. Anzi, secondo il ministero delle migrazioni greco, la polizia greca avrebbe finora bloccato al confine 9.600 migranti.