Migranti: Ue,8 navi da 400 per rimpatri

64

(ANSA) – BRUXELLES, 19 MAR – Per i rimpatri dalla Grecia verso la Turchia, la Commissione Ue stima la necessità di otto navi Frontex con capacità per 300-400 passeggeri e 28 autobus. Si legge in un documento pubblicato dall’esecutivo Ue, in cui si dettagliano gli elementi logistici e operativi necessari per attuare l’accordo Ue-Turchia, in vigore da domani. Da domani i migranti che non hanno diritto alla protezione internazionale o non richiedono asilo saranno rinviati in Turchia. In attesa della partenza, saranno tenuti in centri chiusi.
   

(ANSA) – BRUXELLES, 19 MAR – Per i rimpatri dalla Grecia verso la Turchia, la Commissione Ue stima la necessità di otto navi Frontex con capacità per 300-400 passeggeri e 28 autobus. Si legge in un documento pubblicato dall’esecutivo Ue, in cui si dettagliano gli elementi logistici e operativi necessari per attuare l’accordo Ue-Turchia, in vigore da domani. Da domani i migranti che non hanno diritto alla protezione internazionale o non richiedono asilo saranno rinviati in Turchia. In attesa della partenza, saranno tenuti in centri chiusi.