Milan-Cremonese 1-1, gol di Okereke e Messias

48

(Adnkronos) – Il Milan rischia grosso in casa contro la Cremonese pareggiando nel recupero 1-1 la sfida di San Siro valida per la 33esima giornata. Quarto pareggio nelle ultime 5 di campionato per i rossoneri che sciupano molte occasioni vedendo allontanarsi il quarto posto. Ospiti in vantaggio al 77′ con Okereke, nel recupero il pari di Messias. 

La classifica vede i campioni d’Italia allontanarsi dalla zona Champions: la Lazio, seconda, scappa a +6, a +5 la Juventus, a +2 l’Inter. Il Milan è quinto con 58 punti assieme ad Atalanta e Roma. Si fa dura nella lotta salvezza per la Cremonese penultima a 21 punti. (segue) 

Al 12′ Milan in vantaggio, lungo lancio di Kalulu per Saelemaekers che a tu per tu col portiere Carnesecchi non sbaglia ma l’arbitro annulla per fuorigioco. Ancora i rossoneri in avanti, Origi lascia partire un diagonale deviato in corner dal portiere ospite. 

Al 21′ errore della retroguardia grigiorossa con Meite che lancia De Ketelaere ma il belga non approfitta del regalo e si fa ipnotizzare dal portiere. Alla mezz’ora si fa vedere la Cremonese con un colpo di testa fuori misura di Lochoshvili. Sul fronte opposto corner di Bennacer per l’inzuccata di De Ketelaere, fuori. 

Pioli decide un cambio al termine del primo tempo, per i rossoneri Krunic prende il posto di Bennacer. Mani tra i capelli per Diaz, su cross di Saelemaekers lo spagnolo spreca di testa a 3 metri dalla porta. Sul fronte opposto Sernicola crossa per Valeri che spreca di testa. (segue) 

Entrano Giroud e Leao per De Ketelaere e Origi. Il Milan prova a cingere d’assedio la squadra ospite chiusa nella sua metà campo. Pioli inserisce anche Messias e Tonali per Saelemaekers e Vranckx.  

Al 77′ doccia gelata per il pubblico di San Siro, la Cremonese passa in vantaggio grazie al contropiede di Okereke che riesce ad eludere con un dribbling Thiaw e Kalulu e con freddezza supera Maignan. Ci prova Leao che riceve sul secondo palo un cross di Tonali, la conclusione sfiora il palo. Su corner è Krunic sul primo palo a ricevere ma non trova la porta. Passano i minuti e le idee si annebbiano per i rossoneri che vedono scappar via la partita. Ci prova dalla distanza Krunic, tiro in tribuna. 

Al 3′ di recupero il Milan trova il pari, ci pensa Messias su punizione a superare Carnesecchi complice una deviazione. C’è tempo per l’ennesimo contropiede della Cremonese con Ghiglione ma Maignan fa buona guardia. Diagonale finale di Krunic, Carnesecchi salva. Finisce 1-1.