Milan ok a Verona, decide il rigore di Piatek

6

Verona, 15 set. (AdnKronos) – Il Milan vince 1-0 sul campo del Verona e centra il secondo successo consecutivo. I rossoneri passano al Bentegodi grazie al rigore che Piatek trasforma al 68′, dopo il fallo di mano di Gunter sanzionato dall’arbitro Manganiello. Il successo del Diavolo matura al termine di un match condizionato dall’espulsione di Stepinski, che rimedia il cartellino rosso al 21′ e lascia i padroni di casa in inferiorità numerica per oltre un’ora.

Nella ripresa, un palo per parte prima del gol. Calabria scuote la porta scaligera, Verre fa tremare quella rossonera. Al 68′, l’episodio che regala al Milan il vantaggio e spezza definitivamente l’equilibrio. La formazione di Giampaolo, che finisce in 10 per l’espulsione di Calabria allo scadere, conquista i 3 punti e sale a quota 6. Il Verona, al primo k.o. stagionale, rimane a 4.